IL MAON ALL´ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI CATANZARO
IL MAON ALL´ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI CATANZARO
di Andrea Romoli

15/05/2017 - Martedì 16 maggio 2017, ore 16:00 Accademia di Belle Arti di Catanzaro (Aula Magna) Via Tommaso Campanella 182 – 88100 CATANZARO Interverranno: Prof. Tonino Sicoli, direttore del MAON di Rende / La collezione del Novecento Prof.ssa Anna Russo, direttrice dell'ABA di Catanzaro. Prof Andrea Romoli Barberini (moderatore), docente di Storia dell'Arte contemporanea all’ABA di Catanzaro.
Nel Ventennale della struttura museale calabrese verranno presentate le collezioni del Novecento, da Umberto Boccioni e i futuristi Antonio Marasco ed Enzo Benedetto, i novecentisti del “ritorno all'ordine" Domenico Colao, Maria Grandinetti Mancuso, Michele Guerrisi, Achille Capizzano, gli astrattisti Angelo Savelli e Francesco Guerrieri, passando per Mimmo Rotella, fino agli artisti più importanti del dopoguerra e dei giorni nostri. Il MAON è l’unico museo con raccolte stabili degli artisti nati in Calabria del XIX e XX secolo. Il Museo dell’Arte dell’Otto e Novecento, è stato inaugurato il 4 maggio 2004 per iniziativa del Centro per l’arte e la cultura “A. Capizzano” di Rende (Cs), che intitolato all'artista rendese Achille Capizzano, a sua volta, è nato nel 1997. Dopo sette anni di intensa attività con mostre, incontri e conferenze il Centro si è dotato di raccolte stabili e ha istituito il Museo, nato da un progetto del critico d'arte Tonino Sicoli, che ne è il direttore artistico. Esso è una delle poche istituzioni culturali meridionali dedicate all’arte moderna e contemporanea, ed ha sede a Palazzo Vitari (XVIII sec), nel Centro Storico della cittadina calabrese, dato in comodato d'uso dall'Amministrazione comunale. Il MAON ha il riconoscimento, fra i Luoghi del Contemporaneo, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. INFO: Accademia di Belle Arti di Catanzaro tel 0961.777658 – www.abacatanzaro.it

Allegato: clicca qui
Commenti degli utenti
Nessun commento rilasciato.